Installazione ambientale in occasione del festival Inteatro a Villa Nappi, a Polverigi (AN), durante l’iniziativa P.A.C. Paesaggio Ambiente Creatività 2017 a cura di Sabrina Maggiori, giunta alla quinta edizione che accoglie artisti visivi che interagiscono con il territorio, e la comunità, invitandoli ad abitare, con le loro opere, lo spazio naturale dell parco di Villa Nappi.

TRAME SILENTI
Nell’intimità di questa fonte, sgorgano silenziosamente sfere di gesso. si accomodano nella vasca e debordano proiettandosi nello spazio circostante. zampilli e e gorgoglii si sono interrotti e copiose trame di fili neri si palesano nella penombra del crepuscolo. Sono residui di una memoria liquida a cui erano affidati voti, promesse e desideri. Questi risiedono nel gesso, in attesa di essere accolti nel flusso inesorabile del tempo.

Foto di Paolo Zitti